Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Torino, Ventura: "Psicosi per colpa del terrorismo" - Pronostici Gratis

Torino, Ventura: “Psicosi per colpa del terrorismo”

Ventura

“Quanto accaduto ieri sera a Torino in piazza San Carlo è a dir poco drammatico ed è conseguenza del momento di psicosi che stiamo vivendo in tutto il mondo per la minaccia terroristica”. Anche Gian Piero Ventura è rimasto scosso dai fatti che hanno sconvolto quella che avrebbe dovuto essere solo una serata di festa o comunque di sentita partecipazione dei tifosi juventini in uno dei luoghi simbolo del capoluogo piemontese.

Italia

Ventura: “Vicini alle famiglie”

“Come conferma anche l’ultimo attentato di Londra questo è un momento particolare”. Così ha proseguito il commissario tecnico della Nazionale che ha vissuto e lavorato a Torino per diversi anni. “A costo di essere banali, da Coverciano possiamo solo dire che siamo vicini a tutti i feriti e alle loro famiglie”. Sono 1.527 le persone rimaste ferite ieri sera a Torino tra la folla in fuga da piazza San Carlo. Lì c’era un maxischermo su cui veniva trasmessa la finale di Champions League. Secondo gli ultimi dati della prefettura sono tre i feriti più gravi. Le maggiori preoccupazioni sono per tre persone in “codice rosso”, fra cui un bambino di origini cinesi ricoverato all’ospedale infantile Regina Margherita. Un orologio da polso, calpestato nella fuga, ha le lancette ferme alle 10,07. Questa mattina la Procura di Torino ha avviato un’indagine per fare luce sulle cause e sulle eventuali responsabilità. Al momento l’ipotesi di reato formulata degli inquirenti è quella di procurato allarme. Il panico si sarebbe scatenato poco dopo il terzo gol del Real Madrid, nel corso della finalissima poi persa dalla Juventus 4 a 1. Un boato la causa del panico che ha scatenato il fuggi fuggi generale. Secondo le prime ricostruzioni avrebbe ceduto la ringhiera di una scala di accesso al parcheggio sotterraneo della piazza. Tanti hanno pensato a un attentato terroristico e si sono dati alla fuga, travolgendo tutto e tutti.

Rispondi