Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Il top player della Juventus è Leonardo Bonucci - Pronostici Gratis

Il top player della Juventus è Leonardo Bonucci

Bonucci
Certo, Gianluigi Buffon è il capitano. Ma oggi il vero top player della Juventus è Leonardo Bonucci. Con buona pace dei vari Higuain e Dybala, il difensore bianconero è il leader di una squadra che in Europa ha l’obiettivo minimo, non dichiarato, di arrivare in semifinale. Il viterbese è un punto fermo di questa Juventus incerottata, priva di diversi elementi di qualità, ma capace di vincere a Siviglia, prendersi la qualificazione agli ottavi e il primo posto. Con un gol dell’ex difensore del Bari.

Guardiola su Bonucci

Pep Guardiola l’ha già messo in cima alla lista dei desideri. Il Manchester City è una potenza economica e il calciatore va verso i 30 anni. Di fatto è nel pieno della sua maturazione, fisica e mentale. Lui è cresciuto molto negli ultimi anni, sa impostare come pochi ed è utile anche in zona gol. Normale che Guardiola, ma anche altri allenatori, siano disposti a tutto pur di averlo in rosa.

Bonucci, ci pensa anche Antonio Conte

Non solo gli sceicchi del Manchester City, ma anche il Chelsea di Abramovich. I Blues sono guidati oggi da Antonio Conte, personaggio che conosce molto bene il valore del centrale, avendolo allenato sia nella Juventus sia in nazionale. Un mese fa il Telegraph ha pubblicato un articolo in cui si è parlato di un interessamento della squadra londinese, espresso in cifre. Circa 68 milioni di euro da versare nelle casse bianconere per strappare il difensore viterbese alla Juventus. Ora che il giocatore sembra aver risolto anche i problemi di salute che hanno colpito il figlio più piccolo ci sarà modo di prendere almeno in considerazione la possibilità di trasferirsi in Inghilterra e di misurarsi con la Premier League?

Rispondi