Terry riparte dall'Aston Villa - Pronostici Gratis

Terry riparte dall’Aston Villa

Terry

Non riesce a smettere. John Terry ha lasciato il suo Chelsea, ma a 36 anni si sente ancora in grado di giocare a calcio come professionista. Per farlo avrebbe scelto l’Aston Villa, club blasonato della seconda serie inglese. Un tuffo nella Championship, dunque, lontano dalla gloria della Premier League e soprattutto dalle competizioni europee. Ma c’è un tempo per tutto e adesso l’importante, per il difensore inglese, è semplicemente giocare a calcio.

Terry

Terry, no alla Premier per evitare il Chelsea

Insomma, dalla Premier League come bandiera del Chelsea a calciatore in fine carriera nella seconda divisione inglese. John Terry, secondo alcune voci britanniche di radiomercato, sarebbe ad un passo dall’Aston Villa. Il contratto dovrebbe essere firmato nelle prossime ore. Assicurerebbe al 36enne difensore uno stipendio di circa 68 mila euro alla settimana, circa 270 mila euro al mese. Manca poco, quindi, al trasferimento da Londra a Birmingham. Terry avrebbe rifiutato offerte di altri club impegnati a più alti livelli. Dopo 22 stagioni trascorse con la maglia del Chelsea, quindi, Terry è pronto a una nuova sfida. Forse l’ultima della sua straordinaria e vincente carriera, da capitano dei Blues. Avrebbe detto di no a tre squadre di Premier League, ossia Bournemouth, Swansea e Wba, proprio per evitare di giocare contro il Chelsea.

Rispondi