Simeone sbotta: "Non parlerò più di Inter" - Pronostici Gratis

Simeone sbotta: “Non parlerò più di Inter”

Simeone

“Non parlerò mai più dell’Inter, perché ognuno interpreta come vuole e allora preferisco fare silenzio. Ho detto quello che penso e non ne parlerò mai più”. Diego Pablo Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid, si è sfogato in conferenza stampa, dopo la partita contro il Bayern Monaco. Di fatto, a una domanda sulla possibilità di guiare l’Inter in futuro, il figlio, attualmente al Genoa, non ha escluso la possibilità. Visto anche il legame tra il Cholo e l’Inter, con l’argentino protagonista nel club neroazzurro già da giocatore. “Mio figlio non ne ha parlato. Ha solo risposto, dicendo una cosa normale, ma sono uscite fuori tante chiacchiere che non servono a niente. Mi dà fastidio quando le notizie non vanno in conseguenza di quello che uno dice. Ma capisco l’ambiente e so cosa va bene per i media, è logico che scrivano ciò che immaginano”.

L’ombra di Simeone su Pioli

Stefano Pioli è l’attuale allenatore dell’Inter. Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2018, ma c’è già che vede l’ombra di Simeone allungarsi sempre di più sull’ex tecnico del Bologna. Pioli però adesso ha problemi più urgenti. C’è da ricompattare l’ambiente dopo il pesante ko con il Napoli. A cominciare dall’Europa League: la gara contro lo Sparta Praga è inutile dal punto di vista della classifica (Inter già eliminata), ma preziosa per testare alcune idee tattiche e alcuni giocatori. L’obiettivo? Ricominciare a vincere: “Sono molto determinato e voglioso di fare bene. Abbiamo sbagliato approccio a Napoli ed è un errore da non ripetere. Dobbiamo subito ricominciare a vincere, già domani sera e poi con il Genoa domenica. Non siamo neanche a metà stagione, ci sono ancora tanti punti a disposizione”

Rispondi