Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Riforma Champions League, l'Italia avrà quattro squadre - Pronostici Gratis

Riforma Champions League, l’Italia avrà quattro squadre

La Champions League cambia e l’Italia sorride. Sì, perché dopo diversi anni il nostro Paese tornerà ad avere quattro squadre nel torneo per club più famoso e ambito al mondo. Dalla stagione 2018-2019, infatti, le prime quattro nazioni del ranking europeo si vedranno assegnare un poker di qualificazioni. Spagna, Inghilterra, Germania e Italia. Una manna per il nostro calcio, se si pensa agli introiti che porta con sé la Champions League.

Come funzionerà la nuova Champions League

La Gazzetta dello Sport aveva anticipato questa notizia già da agosto, ma è diventata ufficiale solamente oggi, dopo l’approvazione del comitato Esecutivo dell’Uefa. Si è riunito a Nyon e ha deliberato che alla fase a gironi si qualificheranno direttamente 26 squadre. Altre sei, invece, ci arriveranno attraverso i preliminari. La Uefa ha anche assegnato l’organizzazione della finale di Europa League 2018 a Lione, in Francia, e deciso due distinti orari per le prossime partite di Champions: due match alle 19 e sei alle 21.00, “per permettere ai tifosi di seguire più partite in una stessa sera”.

Scartata quindi l’ipotesi, almeno per il momento, di una Superlega. Spazio alla Superchampions, con meno “matricole” e “Cenerentole”, che hanno oggettivamente abbassato la qualità tecnica della manifestazione. E in tempi di audience televisivi rappresenta sicuramente un problema…

Rispondi