Qualificazioni Mondiali – Pronostico Croazia Islanda - Pronostici Gratis

Qualificazioni Mondiali – Pronostico Croazia Islanda

Vincere per staccare i rivali. Croazia e Islanda sono attualmente in testa al gruppo I, entrambe con 7 punti in tre giornate. Alle loro spalle c’è l’Ucraina, anche lei imbattuta, ma con 5 punti. La Croazia, rispetto all’Islanda, ha segnato di più e subito di meno: 8 reti per Perisic e compagni (una sola incassata), 6 per la nazionale nordica (3 subite). La Croazia, fino ad ora, ha pareggiato in casa con la Turchia (1-1), vincendo in Kosovo (0-6) e in Finlandia (0-1). L’Islanda, invece, ha pareggiato in Ucraina (1-1), vinto in casa con la Finlandia (3-2) e con la Turchia (2-0).

Le due squadre si affronteranno sabato 12 novembre, alle ore 18. Match valido per la 4^ giornata del girone I di qualificazione ai Mondiali 2018. Vi proponiamo il nostro pronostico, i nostri consigli e la nostra analisi delle migliori quote e delle probabili formazioni.

Le migliori quote di Croazia Islanda

QUI CROAZIA – Cacic, il ct croato, ha convocato 22 giocatori. Tra questi ci sono sette “italiani”, ossia Badelji, Brozovic, Kalinic, Mandzukic, Perisic, Vargic e Rog. Quest’ultimo non ha ancora disputato un solo minuto in stagione con il Napoli, ma la sua convocazione non fa notizia, almeno non quanto il ritorno di Luka Modric, rientrato dall’infortunio e sicuramente non al top. Non sarà titolare, ma potrebbe entrare nel finale per uno spezzone. Gli altri convocati sono Subasic, il portiere Kalinic, Corluka, Vida, Vrsaljiko, Pivaric, Jedvaj, Leovac, Mitrovic, Rakitic, Kovacic, Coric, Kramaric e Cop.

QUI ISLANDA – L’Islanda si affida a Finnbogason, capocannoniere della sua nazionale con tre reti nelle prime tre partite, di fatto il 50% delle marcature realizzate dalla squadra nordica in questo avvio di qualificazioni. Out Hallfredsson, per problemi fisici: era l’unico rappresentante di un club italiano tra i convocati di questa nazionale. Gli altri giocatori chiamati più noti sono Birkir Bjarnason e Gilfy Sigurdsson.

Pronostico consigliato e probabili formazioni

Le due squadre si sono affrontate in due occasioni in Croazia, sempre per rincorrere la qualificazione ai Mondiali. In entrambe le circostanza, a vincere è stata la Croazia: 4-0 nel marzo 2005, 2-0 nel novembre 2013. Ad oggi, quindi, per l’Islanda, giocare dalle parti di Zagabria è un vero e proprio tabù.

CROAZIA (4-4-2): Subasic; Vrsaljko, Mitrovic, Vida, Pivaric; Brozovic, Badelj, Kovacic, Perisic; Kramaric, Mandzukic. All. Cacic.

ISLANDA (4-2-4): Halldorsson; Saevarsson, Arnason, Sigurdsson R., Skulason; Gudmundsson, Sigurdsson G., Bjarnason B., Bjarnason E.; Bodvarsson, Finnbogason. All. Hallgrimsson.

Il nostro pronostico, che vi consigliamo di seguire, consiste nel puntare sulla vittoria della Croazia. Vi segnaliamo la quota di Bwin, pari a 1.45.

Rispondi