Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Psg, grana Verratti: vuole andare via - Pronostici Gratis

Psg, grana Verratti: vuole andare via

Verratti

Quella tra Marco Verratti e il Psg è una storia agli sgoccioli. Ormai le due parti sono ai ferri corti, con l’azzurro pronto allo scontro pur di andarsene da una squadra che non ritiene più all’altezza delle sue ambizioni. Il Psg è invece determinato a non cedere di un millimetro, tenendolo fino al 2021. Così, come scrive oggi L‘Equipe, il centrocampista ha deciso di scoprire le carte. Lo ha fatto comunicando sia al presidente Nasser Al Khelaifi che al nuovo ds Antero Henrique la volontà di lasciare quest’estate la Ville Lumière. Come noto, il Barcellona è la meta ambita. Andrebbe a raccogliere l’eredità di Xavi, il cui addio ancora non è stato tatticamente assorbito.

Verratti

Verratti tentato dal Barcellona

Subito dopo la finale di coppa di Francia, vinta con fatica contro l’Angers (1-0) a fine maggio, Verratti ha fatto sapere al presidente che a Parigi di voler essere ceduto. Uno scambio cordiale ma diretto. Naturalmente, Al Khelaifi ha ricordato al giocatore la durata del contratto, e la sua centralità in un progetto. Insomma, la proprietà gli ha riferito che l’ultima annata flop non ridimensiona l’ambizione per le stagioni a venire. Senza riuscire però a convincere Verratti che nei giorni scorsi ha incontrato a Parigi anche il nuovo direttore sportivo Antero Henrique. Anche al nuovo interlocutore il centrocampista della Nazionale ha riformulato la richiesta di essere ceduto. Il tutto nonostante nel frattempo fosse intervenuto anche il direttore generale Jean Claude Blanc per tentare una mediazione con l’agente Donato Di Campli. Manovra fallita a causa dell’intransigenza del clan Verratti che rischia di trasformarsi in un vero conflitto. Seguito ovviamente con interesse dal Barcellona. Il club ambito dal centrocampista della Nazionale, a un anno dal Mondiale in Russia. Difficile possa inserirsi qualche squadra italiana, Juventus compresa. Il prezzo del cartellino e l’ingaggio comporterebbero un investimento decisamente importante.

Rispondi