Pronostico Palermo Milan - Pronostici Gratis

Pronostico Palermo Milan

Il calendario, in questo momento, è un fedele alleato del Milan. La squadra di Montella, dopo aver perso contro il Genoa, ha incrociato prima il Pescara in casa e adesso farà visita al Palermo. Queste due squadre sono rispettivamente terzultima e penultima: sulla carta, quindi, anche la sfida con i rosanero rappresenta una chance, per il Milan, di centrare un’altra vittoria, di consolidare il terzo posto e di provare a rosicchiare qualche punto a Juventus e Roma. Dall’altra parte, il Palermo è reduce da quattro sconfitte di fila, segna poco, subisce tantissimo e non sembra aver tratto beneficio dal cambio in panchina, con De Zerbi al posto di Ballardini. Palermo e Milan si affronteranno domenica 6 novembre, alle ore 15. Match valido per la 12^ giornata di Serie A. Vi proponiamo il nostro pronostico, i nostri consigli e la nostra analisi delle migliori quote e delle probabili formazioni.

Le migliori quote di Palermo Milan

QUI PALERMO – Il Palermo ha il peggior rendimento interno sotto ogni punto di vista: sul proprio campo, è la squadra che ha segnato meno (2), che ha subìto di più (12) e che ancora non ha mai conquistato nemmeno un punto. Difficile iniziare a farlo contro un Milan galvanizzato dal terzo posto in classifica. Occhio comunque a Nestorovski: arrivato in Italia in punta di piedi, il macedone ha già segnato cinque reti. Si è messo in luce anche nella sfida, persa dalla sua Nazionale, contro quella Azzurra guidata da Giampiero Ventura. Ovviamente è il capocannoniere della squadra rosanero, che in tutto ha realizzato 8 gol in 11 giornate di campionato.

QUI MILAN – Va detto, però, che il Milan è molto altalenante in trasferta. I rossoneri hanno segnato 6 reti, subendone 8, in cinque giornate. Un bilancio che ha permesso al Milan di conquistare 7 punti. Le due sconfitte sono arrivate contro Genoa e Napoli, contro cui il Milan ha incassato 7 delle 8 reti prese in trasferta. Il capocannoniere del Milan è invece il colombiano Bacca, ma anche per lui la situazione non è serenissima: sostituito da Montella nel secondo tempo della partita contro il Pescara, l’attaccante è uscito dal campo visibilmente contrariato. Oltre a Bacca, però, anche Niang e Bonaventura e Locatelli sono stati capaci di mettere insieme 7 gol.

Pronostico consigliato e probabili formazioni

Palermo e Milan si sono affrontate più volte al Barbera. La prima volta è datata 26 marzo 1933: allora vinsero i rosanero, 1-0. Da allora, però, ha vinto più volte il Milan, che vanta 11 successi in Sicilia. Il Palermo si è fermato a 9, i pareggi invece sono 8. Il Milan è avanti anche in termini di gol fatti, 32 contro i 23 del Palermo. Guai per De Zerbi, che si gioca la panchina al cospetto di una delle squadre più in forma del torneo: basterà la fantasia di Quaison e Diamanti a servizio dell’unica punta Nestorovski? Il macedone è sicuramente una delle poche liete del Palermo. Montella però risponderà con un tridente tutto fantasia, velocità e cinismo, formato da Bonaventura, Suso e Bacca. E la difesa rosanero è la più battuta nelle gare interne.

PALERMO (4-3-2-1): Posavec; Morganella, Cionek, Rajkovic, Aleesami; Hiljemark, Gazzi, Chochev; Quaison, Diamanti; Nestorovski. All. De Zerbi.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Bonaventura. All. Montella.

Il nostro pronostico, che vi consigliamo di seguire, prevede la vittoria del Milan. Suggeriamo di puntare sul suo successo giocando con la quota proposta da Betfair, pari a 1.70. In questo momento, i rossoneri non stanno brillando per il gioco espresso, ma sono visibilmente superiori al Palermo.

Rispondi