Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Pronostico Juventus Pescara - Pronostici Gratis

Pronostico Juventus Pescara

La Juventus è prima in classifica con 30 punti in 12 giornate di campionato. I bianconeri sono gli unici a non aver ancora pareggiato, ma in casa hanno sempre vinto. Il Pescara, invece, non ha mai vinto (sul campo, solo a tavolino contro il Sassuolo), ma difficilmente riuscirà a cominciare dalla partita di Torino. Juventus e Pescara si sfideranno allo Juventus Stadium sabato 19 novembre, alle ore 20:45. Match valido per la 13^ giornata della Serie A. Vi proponiamo il nostro pronostico, i nostri consigli e la nostra analisi delle migliori quote e delle probabili formazioni.

Le migliori quote di Juventus Pescara

QUI JUVENTUS – Allegri ha problemi sia in difesa sia in attacco. Barzagli si è fatto male alla spalla prima della sosta, Dybala ne avrà ancora per un po’ così come Pjaca. La speranza è quella di recuperare Chiellini, altrimenti spazio a Rugani insieme a Bonucci e Benatia nella difesa a tre. In casa, i bianconeri hanno sempre finto: 18 punti, 17 gol fatti e 5 subiti. Solo la Roma ha fatto meglio davanti al proprio pubblico (20 gol fatti, 4 subiti).

QUI PESCARA – Gli abruzzesi hanno conquistato 4 punti, ma 3 sono arrivati dopo la vittoria a tavolino contro il Sassuolo (sul campo, il Pescara aveva perso). Di fatto, Oddo è riuscito a strappare un punto in trasferta solo al Genoa di Juric. Il bilancio in termini di reti è drammatico: 2 segnate, 8 subite.

Pronostico consigliato e probabili formazioni

I precedenti tra Juventus e Pescara giocati a Torino sono solamente due. In entrambe le occasioni, i bianconeri hanno vinto: 2-0 l’11 novembre 2006, in Serie B; 2-1 il 6 aprile 2014, in Serie A.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Benatia, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Marchisio, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain. All. Allegri.

PESCARA (4-3-1-2): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Zuparic, Biraghi; Brugman, Aquilani, Memushaj; Verre; Benali, Caprari. All. Oddo.

La squadra di Allegri gioca in casa e oggettivamente non crediamo che il Pescara possa fare punti a Torino. Il nostro pronostico è quindi sulla vittoria della Juventus con almeno due reti di scarto, pagata 1.44 da PaddyPower (migliore quota).

Rispondi