Pronostico Crotone Milan (Serie A) - Pronostici Gratis

Pronostico Crotone Milan (Serie A)

Crotone

Da una parte la salvezza, dall’altra l’Europa. Obiettivi diversi per Crotone e Milan, ma entrambi oggettivamente ancora raggiungibili. I calabresi sono a cinque punti dall’Empoli quartultimo. I rossoneri, invece, sono sesti: a sei punti dall’Atalanta, ma soprattutto a soli più due sull’Inter e a più tre sulla Fiorentina. Insomma, il sesto posto è tutt’altro che sicuro. Si gioca domenica 30 aprile alle 15. Match valido per la 34^ giornata del campionato di Serie A. Vi proponiamo il nostro pronostico, i nostri consigli e la nostra analisi delle migliori quote e delle probabili formazioni.

Crotone

Le migliori quote di Crotone Milan

QUI CROTONE – Decisivo Simy contro la Samp, ma dovrebbe essergli inizialmente preferito ancora Trotta. Sulla sinistra di centrocampo Nalini favorito su Stoian, debilitato da un virus influenzale.

QUI MILAN – Squalificati De Sciglio e Sosa, si candida Locatelli per prendere il posto dell’argentino in cabina di regia. In difesa scalpitano Paletta e Vangioni, saranno impiegati entrambi vista la indisponibilità di Romagnoli a causa del perdurare di un fastidio al ginocchio che lo ha tenuto fuori già domenica scorsa contro l’Empoli. Avanti Bacca prova a rimontare su Lapadula per una maglia da titolare, ma il colombiano appare destinato alla seconda panchina consecutiva.

Pronostico consigliato e probabili formazioni di Crotone Milan

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Crisetig, Barberis, Nalini; Falcinelli, Trotta. All. Nicola.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Paletta, Vangioni; Kucka, Locatelli, Fernandez; Suso, Lapadula, Deulofeu. All. Montella.

I precedenti giocati dalle due squadre sono solamente due, ma sempre a Milano. I rossoneri hanno vinto ai supplementari (3-1) in Coppa Italia nel dicembre 2015. Poi si sono imposti nel girone di andata di questo campionato, 2-1. Il nostro pronostico è sulla vittoria esterna del Milan, pagata 1.95 da William Hill (migliore quota).

Rispondi