Pronostici di Mercoledi 28 Ottobre - Pronostici Gratis

Pronostici di Mercoledi 28 Ottobre

Milan – Chievo, Ore 20.45

Clima surreale a San Siro dove il gol di Bacca invece di accendere l’entusiasmo della tifoseria, aveva l’incredibile effetto di far esibire ai supporter rossoneri un incredibile striscione in cui si ironizzava sulla possibilità di vincere il tricolore. Difficile giocare in un contesto simile, con l’assoluta delusione verso una squadra che non stimola fiducia nemmeno quando ci si rivolge al Presidentissimo Berlusconi irritato per l’andamento anonimo in campionato,  dopo aver sperperato milioni su milioni per giocatori non all’altezza delle attese.

Il sofferto 2-1 sul Sassuolo ridotto in dieci non ha dissipato le perplessità tattiche che non fanno dormire sonni tranquilli ad un Mihajlovic incapace di trovare l’equilibrio necessario per esprimere un gioco accettabile. Le giocate del singolo prevalgono sulla coralità dell’azione e questo aiuta le difese che si chiudono a riccio come quella del Chievo di Maran che poi riparte in velenosi e velocissimi contropiedi. La difesa rossonera vive l’avvicendamento clamoroso del sedicenne Donnarumma con il titolato Diego Lopez letteralmente imbufalito per la sostituzione a favore di un promettente ragazzino ancora acerbo per sopportare le pressioni di un ambiente abituato a ben altri risultati. Se a questo singolare episodio aggiungiamo una serie di incredibili amnesie che coinvolge un pò tutti i difensori milanisti ora chiamati a fermare un attacco capace di andare in gol in maniera spettacolare e continua.

Gazzabet propone una quota assolutamente imperdibile, ovvero il gol del Chievo Verona a 1,66 !!

mich

I precedenti: Tredici precedenti a San Siro con 11 vittorie Milan e 2 pareggi.

Probabili Formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate (De Sciglio), Alex (Zapata), Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bertolacci; Cerci, Bacca, Bonaventura. All. Mihajlovic.

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Pinzi; Birsa; Meggiorini, Paloschi. All. Maran.

 

Atalanta – Lazio, Ore 20.45

Ottimo momento degli ospiti che, partiti malissimo, ora sono in zona scudetto e con un’ottima classifica in Europa League. Pioli conferma le sue qualità nonostante una catena incredibile di infortuni che hanno penalizzato in maniera evidente il compito del tecnico Laziale.

I Bergamaschi giocano come al solito un calcio pragmatico e poco incline allo spettacolo, aspetto che inciderà sull’atteggiamento dei biancazzurri  logori dal punto di vista atletico dopo l’alternanza forsennata tra partire di serie A e gare internazionali che hanno inciso in un gruppo cha ha dovuto limitare il turn over a causa di numerose assenze per infortunio.

Tra tutte le giocate possibili, molto interessante la quota della doppia chance x2 proposta da Gazzabet a 1,36.

atla

I precedenti: Dal 2000 a oggi sono 12 i precedenti a Bergamo con 4 vittorie dell’Atalanta, 4 blitz della Lazio (l’ultimo nel 2012) e 4 pareggi.

Probabili Formazioni

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramè; Kurtic (Cigarini). De Roon, Grassi; Moralez, Pinilla, Gomez. All. Reja.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Gentiletti (Radu), Mauricio, Lulic; Cataldi, Biglia (Onazi); Kishna, Milinkovic Savic, F. Anderson; Klose (Djordjevic). All. Pioli.

 

Frosinone – Carpi, Ore 20.45

Buona la prestazione degli uomini di Stellone nel campo insidiose di Udine dove un gol rocambolesco di Lodi ha impedito una divisione della posta apparsa più giusta a tutti i presenti allo stadio. In casa la formazione locale ha saputo costruire quasi tutti i suoi punti in classifica, giocando un calcio aggressivo e generoso allo stesso tempo, smentendo così molte ironie sulla partecipazione al massimo torneo, Lotito in testa.

Il Carpi si avvicina a questa delicata trasferta leccandosi le ferite dopo la beffarda sconfitta patita sul fil di sirena a favore dei felsinei e ora punta decisamente ad un veloce riscatto considerando la presenza di un avversario di pari livello, che allo stesso tempo sarà un diretto concorrente per la salvezza.

Non vedo un favorito assoluto, anzi rubando un termine caro al vecchio Totocalcio,  questa mi sembra proprio la classica gara da 1×2 in cui l’episodio o la prodezza del singolo giocatore potranno spostare l’equilibrio del match. Molto interessante l’opzione che vede almeno due reti totali, ovvero il classico over 1,5 quotato 1,33 che considero conveniente rispetto al tipo di partita che ci aspetta vedere.

28402_Frosinone_Carpi_1

Probabili Formazioni

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello; Paganini, Gucher (Sammarco), Chibsah, Soddimo; Dionisi, Ciofani (Castillo). All. Stellone.

Carpi (3-5-2): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Spolli (Bubnjic), Letizia; Cofie, Marrone, Fedele, G. Silva; Matos, Borriello. All. Sannino.

 

La Triplicazione di Mercoledi 28 Ottobre

Milan – Chievo Verona

Gol ospite sì  ( quota 1,66 )

Atalanta – Lazio

Doppia Chance x2  ( quota 1,36 )

Frosinone – Carpi

Over 1,5  ( quota 1,33 )

Quota Totale  3,00

http://sports.gazzabet.it/it

Rispondi