Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Pronostici di Martedi 17 Novembre - Pronostici Gratis

Pronostici di Martedi 17 Novembre

Danimarca – Svezia, Ore 20.45

Il gol Danese a pochi minuti dalla fine ha riaperto clamorosamente un match che sembrava indirizzato verso un secco 2-0 dei padroni di casa comunque favoriti per l’approdo a Euro 2016. La presenza del fenomeno Ibra contribuisce ad alimentare una sensazione di superiorità negli Svedesi che però non possono permettersi distrazioni, visto che con un semplice 1-0 sarebbero estromessi dalla fase finale dei campionati Europei.

Ottima la quota dell’over 1,5 proposto a 1,40 e che appare più che probabile visto che il tatticismo è sicuramente pericoloso per entrambe le formazioni, visto che un gol sbilancerebbe pericolosamente il discorso qualificazione a favore di una squadra rispetto all’altra.

Logo-Europei-206

PRECEDENTI Il famosissimo biscotto a Euro 2004 era stato l’unico esito Goal tra le due squadre prima dell’andata.

Le probabili formazioni

Danimarca (4-1-4-1): Schmeichel; Jacobsen, Kjaer, Agger, Durmisi; Kvist; Jorgensen, Hojbjerg, Eriksen, Fischer; Bendtner. All. Olsen.

Svezia (4-4-2): Isaksson; Olsson, Granqvist, Johansson, Lustig; Forsberg, Kallstrom, Lewicki, Larsson; Ibrahimovic, Berg. All. Hamren.

 

Italia – Romania, Ore 20.45

L’Italia di Conte ha convinto pienamente in Belgio, nonostante la sconfitta apparentemente netta osservando il risultato finale, decisamente bugiardo sia per il numero di palle gol create dagli azzurri, sia per il gioco espresso sicuramente non inferiore a quello dei talentuosi padroni di casa.

La presenza del pubblico amico, il desiderio di riscattare la sconfitta bruciante, una costante pressione che il tecnico Italiano esercita sui giocatori continuamente stimolati a dare il meglio pure in gare amichevoli, sono tutti elementi che mi fanno pensare ad un match generoso tutto all’attacco, non essendoci la pressione del risultato a tutti i costi. Il clima amichevole e la solita alternanza tra titolari e panchinari durante il match favoriscono senza dubbio l’ipotesi dell’over 1,5 stranamente proposto a 1,50.

ita

Precedenti

Sono 16 i precedenti tra Italia e Romania, la metà in incontri amichevoli: gli Azzurri sono usciti vittoriosi 10 volte, rimanendo sconfitti in sole due occasioni. L’ultima sconfitta dell’Italia contro la Romania è arrivata nell’incontro amichevole del marzo 1989: da allora quattro vittorie seguite da due pareggi. Se si limita il confronto alle sfide giocate in territorio italiano, contro la Romania gli Azzurri hanno ottenuto ben sei vittorie e un pareggio.

A Bologna l’Italia ha giocato 19 partite: 15 vittorie, un pareggio e tre sconfitte – gli Azzurri hanno segnato due o più gol in 14 delle 15 amichevoli giocate a Bologna. L’Italia ha perso l’amichevole contro il Belgio dopo quattro vittorie consecutive – gli Azzurri non riescono a vincere cinque partite di fila dal febbraio 2008. Prima della sfida col Belgio, l’ultima volta che gli Azzurri avevano incassato almeno tre gol era stata nel giugno 2013 contro il Brasile (2-4 il punteggio), in occasione della Confederation Cup.

In casa l’Italia non prede da 13 partite (8V, 5N), e va in gol consecutivamente da 18 incontri. Quello di Candreva contro il Belgio, dopo 2’25’’, è stato il gol più rapido segnato dall’Italia da quello di Emanuele Giaccherini arrivato dopo 18 secondi contro Haiti (11 giugno 2013). Graziano Pellè ha segnato tre degli ultimi cinque gol azzurri in casa. Quattro delle ultime nove reti azzurre realizzate in Italia sono arrivate sugli sviluppi di un corner.

Probabili Formazioni

Italia (4-4-2): Buffon; Darmian, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Marchisio, Soriano, El Shaarawy; Pellé, Eder. All.: Conte.

Romania (4-2-3-1): Tatarusanu; Sapunaru, Chiriches, Grigore, Rat; Pintilii, Hoban; Torje, Sanmartean, Maxim; Stancu. All.: Iordanescu.

Il raddoppio del Martedi

Italia – Romania  –  over 1,5  –  quota 1,50

Danimarca – Svezia  –  over 1,5  – quota 1,40

Quota totale 2,10

Quote offerte da gazzabet.it

Rispondi