Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Papera di Donnarumma: "Non mi abbatto" - Pronostici Gratis

Papera di Donnarumma: “Non mi abbatto”

Donnarumma
Il Milan a Pescara non fa l’unica cosa che avrebbe dovuto contro l’ultima del campionato: vincere. Una delusione tremenda, l’1-1 abruzzese che tiene i rossoneri al settimo posto ma allunga le distanze dall’Europa League. Questa volta ha toppato anche Gigio Donnarumma, la nuova stella di casa, autore di una paperissima che ha complicato la partita già dopo 12’.

Donnarumma

Donnarumma reagisce: “Avanti col sorriso”

La reazione rossonera è impalpabile fino al 41’, quando in contropiede Deulofeu supera Campagnaro e tira. Fiorillo respinge ma viene battuto dal tap in di Pasalic. Nemmeno sull’1-1 il Milan sale di tono. Non pervenuto, non fosse per una conclusione al 36’ di Lapadula. Il tiro dell’ex, applauditissimo, è respinto di piede da Fiorillo. Nel finale anche il palo colpito di testa da Romagnoli al 40’, una bella parata di Fiorillo su Deulofeu al 43’ e un salvataggio di Campagnaro nel recupero su Lapadula. Troppo tardi, troppo poco.

Donnarumma dà probabilmente il segnale migliore di tutti. A dispetto dell’età, e dell’errore, il secondo di Buffon in nazionale ci mette la faccia. Maturità. Al termine dell’1-1 col Pescara, ai microfoni di Milan TV il portiere rossonero ha commentato l’errore che è costato il provvisorio vantaggio abbruzzese. “Mi dispiace per l’errore sul gol, ma vado avanti a testa alta. Non è un errore che mi abbatterà, vado avanti con il sorriso. Il Pescara ha iniziato bene, noi abbiamo reagito tardi. Abbiamo avuto anche qualche occasione, ma non siamo stati nemmeno fortunati”. E poi, sul gruppo: “Il gruppo è compatto. Andiamo avanti a testa alta e pensiamo alle prossime partite. Pensiamo subito a Palermo, tutte le prossime gare sono decisive”.

Vincenzo Montella difende il suo portiere. “Ci sta di commettere un errore di questo tipo, deve stare tranquillo, se avessimo vinto avremmo solo sorriso, può capitare deve restare sereno come ha dimostrato nel corso della partita”.

Rispondi