Palermo, parla Baccaglini: "Città faro del Sud" - Pronostici Gratis

Palermo, parla Baccaglini: “Città faro del Sud”

Esordio sfortunato. Paul Baccaglini, il nuovo presidente del Palermo, ha assistito al posticipo tra la sua squadra e la Roma. Ha vinto la formazione ospite, anche se il passivo è decisamente eccessivo. Uno 0-3 che non rende merito ai siciliani, in partita fino a un quarto d’ora dalla fine.

Baccaglini: “Palermo enorme opportunità”

 

La salvezza è ancora lontana, il ritardo dall’Empoli è sempre di sette punti. Ma Baccaglini non si arrende, continua a credere nella rimonta. E spiega perché abbia scelto proprio il Palermo per il suo esordio nel calcio. “Rappresenta un’enorme opportunità di valorizzare una città straordinaria. Si tratta della quinta città d’Italia e rappresenta il faro del sud – ha sottolineato a Radio Rai nel corso della trasmissione ‘Radio Anch’io Lo Sport‘ -.  Ogni iniziativa fatta qui al Sud è di risalto nazionale e addirittura internazionale, visto che siamo finiti sul Washington Post. A livello di marketing è una chance importante. Se avessi preso una grande squadra come il Chelsea, per esempio, avrei speso molto di più per poi rivenderlo in un futuro con poco margine”. Chi c’è alle sue spalle? “L’alta finanza. All’interno del nostro gruppo c’è una clientela che fa della privacy e della confidenzialità il must. Gestisco una serie di persone alle quali ho chiesto dei fondi per questa operazione che è nata e si articola nell’universo dell’intero Gruppo Zamparini. Il Palermo Calcio rappresenta la punta di diamante, ma è un’operazione molto più complessa”.

Rispondi