Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Manchester United, via Ibrahimovic: il sogno è Bale - Pronostici Gratis

Manchester United, via Ibrahimovic: il sogno è Bale

Ibrahimovic

Il Manchester United pianifica il suo futuro. Via Zlatan Ibrahimovic, dentro Gareth Bale. Secondo i media inglesi, i Red Devils non dovrebbero avvalersi dell’opzione di rinnovo prevista dal contratto firmato da Ibra la scorsa estate. Lo svedese, 36 anni il prossimo ottobre, difficilmente tornerà in campo prima di fine anno dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Quella patita  in occasione del ritorno di Europa League contro l’Anderlecht lo scorso 20 aprile. I vertici del club ritengono quindi che sarebbe una follia sborsare quasi 22 milioni di euro di ingaggio per un giocatore fuori per metà stagione. E Ibrahimovic, 28 gol in 46 gare con i Red Devils, a fine mese sarà libero di firmare con chi vuole.

Bale

Idea Belotti per sostituire Ibrahimovic

Ma con chi sostituirà un top come lo svedese? I candidati a raccoglierne l’eredità sono i vari Lukaku, Morata e Belotti. Ma, rivela “The Independent”, il Real Madrid avrebbe dato la propria disponibilità a trattare la cessione di Bale. Per quanto Florentino Perez resti un suo grande estimatore, Zidane ha trovato un equilibrio migliore con Isco al posto del gallese. Bale reputa lo United una delle pochissime squadre all’altezza del Real. E la Casa Blanca sfrutterebbe la sua cessione per arrivare a De Gea. E finanziare un grande acquisto. Mbappè e Hazard i principali indiziati anche se il secondo, vicino al rinnovo, ha ribadito di stare bene al Chelsea. Intanto Urbano Cairo, forte della clausola di Belotti fissata a 100 milioni di euro (per le squadre straniere), si prepara.

Rispondi