Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Londra ama Conte, la Germania critica Ancelotti - Pronostici Gratis

Londra ama Conte, la Germania critica Ancelotti

Ancelotti
Momenti diversi, giudizi capovolti. Carlo Ancelotti e Antonio Conte sono probabilmente i due migliori allenatori italiani attualmente all’estero, il primo guida il Bayern Monaco e il secondo siede sulla panchina del Chelsea. L’ex Milan era partito discretamente, ma adesso ha rallentato sia in Bundesliga sia in Champions League. La stampa tedesca non gli perdona i due ko rimediati contro le uniche due big affrontate in stagione, l’Atletico Madrid e il Borussia Dortmund. Contro i gialloneri ha perso lo scontro diretto nell’ultima giornata della Bundesliga, ma non solo. Ha perso anche la vetta, dove ora si trova addirittura il neopromosso Lipsia. .

Bild: “Male Ancelotti, bilancio preoccupante”

La Bild si è scagliata contro Ancelotti e il suo Bayern: “Deve dare un’identità alla squadra. Ha perso i due confronti contro squadre di rango, il bilancio provvisorio dovrebbe preoccupare. Il modulo, il 4-3-3, non infiamma: troppa libertà ai giocatori in campo, manca la mentalità offensiva nelle situazioni standard. Dopo i tre intensi anni di Guardiola, il Bayern è ancora alla ricerca di una nuova identità. E questo è quello che deve fare Ancelotti.

Ancelotti giù, Conte su

Chi se la gode è invece Antonio Conte. Lui era partito malissimo, ritrovandosi a un certo punto della stagione lontanissimo dalla testa della classifica. Qualcuno, almeno in Italia, aveva accennato anche a un clamoroso esonero. Ebbene, dopo sei vittorie di fila e il premio ricevuto in qualità di miglior allenatore della Premier League nel mese di ottobre, Antonio Conte è primo con il suo Chelsea. Da solo.

Rispondi