Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
L'Inter riscopre Banega, tripletta all'Atalanta - Pronostici Gratis

L’Inter riscopre Banega, tripletta all’Atalanta

E pensare che a gennaio si era anche ipotizzata una cessione. Ever Banega è diventato un punto di riferimento nella nuova Inter di Stefano Pioli. L’argentino è riuscito a spedire Joao Mario in panchina, facendosi trovare pronto: tanti assist, tanti gol. Contro l’Atalanta addirittura tre in una volta. Ed è entrato in altri tre. Prima ha calciato la punizione convertita in gol da Icardi, poi ha messo il pallone sulla testa dell’argentino e ha regalato un altro assist anche a Gagliardini. Insomma, il migliore in campo.

Banega ora è l’uomo in più

Merito anche di Pioli, che ha saputo aspettarlo e rilanciarlo. Il bilancio di Banega all’Inter sale a 6 gol (e 6 assist) in 27 presenze stagionali. Il paradosso è che l’esplosione è arrivata proprio quando l’ex Siviglia sembrava essere scivolato quasi definitivamente in panchina. Oggi si è rivisto il Tanguito che brillava nella Liga e sui campi dell’Europa League. Banega ha giocato 50 palloni, più di tutti sulla trequarti interista, smistato 25 passaggi positivi, pennellato 4 cross (uno dei quali ha trovato l’inzuccata vincente di Icardi), centrato il bersaglio su calcio di punizione per la seconda volta di fila dopo Cagliari. Chi lo conosce, sa che il 28enne scuola Boca non è mai stato un grande realizzatore. Al Siviglia aveva segnato 5 gol in 25 presenze la stagione scorsa, 3 in 34 due stagioni fa.

Rispondi