Juventus, Bonucci e le prove d'addio - Pronostici Gratis

Juventus, Bonucci e le prove d’addio

Bonucci

E se fossero le prove generali per un addio? La Juventus si prepara a scendere in campo nell’andata dell’ottavo di finale ci Champions League contro il Porto e lo farà senza Leonardo Bonucci. Il difensore paga la lite avuta con l’allenatore Massimiliano Allegri dopo la partita contro il Palermo. Sono volate parole grosse, sembra che il centrale abbia anche pensato a un trasferimento.

Conte e Guardiola su Bonucci

Altro che caso chiuso. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, dopo la lite sul campo durante la partita contro il Palermo, Allegri e Bonucci si sono confrontati anche nello spogliatoio. I due non sono arrivati alle mani, ma sono volate altre parole grosse. C’è stato anche un lieve contatto, ma niente di pesante. Tanto che, in serata, il tecnico ha chiesto alla società di multare il difensore. Poi, però, Allegri ha deciso di dare un segnale più forte al gruppo, scegliendo di punire il difensore nella gara (al momento) più importante della stagione. Bonucci non l’ha presa affatto bene: alle persone più intime ha raccontato di essere molto arrabbiato. Non se l’aspettava, soprattutto dopo il periodo personale difficile che ha attraversato e dopo aver rinnovato, dicendo no a Guardiola per amore della Juve. Tanto che, sulle prime, ha pensato addirittura ad un addio immediato. Non succederà e Leo ci rifletterà a mente fredda. Di certo, però, Pep e Conte sono pronti a tornare alla carica…

Sul caso è stato interpellato anche il ct Giampiero Ventura. “Ho letto della sua esclusione – ha commentato – ma non credo dipenda solo da una sua reazione pubblica. Prché se ne vedono tante. Comunque, alla Juventus la società viene prima di tutto”.

Rispondi