Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Italia, i convocati di Ventura: c'è Politano del Sassuolo - Pronostici Gratis

Italia, i convocati di Ventura: c’è Politano del Sassuolo

Italia

Sorpresa! Giampiero Ventura ha diramato la lista dei convocati alla vigilia del turno di Serie A prima della sosta. Contro il Liechtenstein (gara valida per la qualificazione al Mondiale 2018) e contro la Germania (amichevole), il ct ha chiamato 28 giocatori. Tra questi ci sono due esordienti assoluti nella nazionale maggiore: Danilo Cataldi della Lazio e Matteo Politano del Sassuolo.

Le sorprese non finiscono qui. Ancora ignorato Balotelli, nonostante il suo Nizza sia in testa alla Ligue 1. Ventura ha richiamato Zaza e Insigne, inserendo nella lista anche Bonucci e Marchisio, anche se i due della Juventus non sono al top fisicamente. Il centrocampista, comunque, torna in azzurro dopo un anno: dalla sfida contro la Romania del 17 novembre 2015.

La scheda di Matteo Politano

Non tutti, forse sanno bene chi sia Matteo Politano, oggi attaccante esterno del Sassuolo. Prima di diventare un titolare nella squadra di Di Francesco, però, ha dovuto girare parecchio, di provincia in provincia. Politano è nato il 3 agosto 1993 a Roma ed è cresciuto proprio nelle giovanili giallorosse. Un sogno a metà, visto che non ha mai esordito in prima squadra.

A 19 anni è andato al Perugia, contribuendo al ritorno in Serie B del Grifo (attraverso i playoff): nella regular season, 8 reti in 28 presenze, quasi tutte da titolare. Il Pescara ne resta folgorato e decide di puntare su di lui in Serie B: 31 gettoni e 6 reti, ma non bastano per salire. L’anno dopo Politano ci riprova: gioca quasi sempre, 41 partite sulle 42 totali, segna 5 gol e sfiora la promozione in Serie A, sfumata nella finale contro il Bologna. Dopo un doppio pareggio festeggiano gli emiliani, grazie al miglior piazzamento in classifica.

Politano però è sbocciato e fa gola anche in Serie A. Il Sassuolo, che crede nei giovani italiani, lo strappa alla concorrenza. Il primo anno da esordiente nel massimo campionato si chiude con 28 presenze (17 dalla panchina) e ben 5 gol realizzati. In questa seconda stagione, Di Francesco l’ha sempre schierato: ha puntato su di lui, lasciando andare via una garanzia come Sansone (che ritroverà a Coverciano). E lui l’ha ripagato: 2 gol in 11 partite e, soprattutto, tanta qualità. Quella che gli è valsa la prima chiamata in Nazionale.

Politano e gli altri: i convocati di Ventura

Chi sono gli altri convocati di Ventura, oltre Politano? I portieri sono Buffon, Donnarumma e Perin. In difesa troviamo Antonelli, Barzagli, Bonucci, Darmian, De Sciglio, Romagnoli, Rugani e Zappacosta. Centrocampo formato da Cataldi, De Rossi, Marchisio, Parolo, Verratti. L’esercito degli attaccanti annovera Bernardeschi, Bonaventura, Candreva, Insigne, Sansone, Belotti, Eder, Gabbiadini, Immobile, Pavoletti e Zaza.

Rispondi