Inter, sfuma Mustafi: il colpo è Karamoh? - Pronostici Gratis

Inter, sfuma Mustafi: il colpo è Karamoh?

Karamoh

Nessuno rinforzo in difesa degno di nota nelle ultime ore. L’Inter abbandona definitivamente la pista Mustafi, visto che per il calciatore tedesco l’Arsenal ha pretese economiche ritenute fuori portata dai neroazzurri, strozzati dal fair play finanziario. “Abbiamo provato a fare delle cose in difesa, ma non cambieremo tanto per cambiare. Non è nella nostra mentalità”. Lo ha spiegato il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio. “Abbiamo giocatori bravi, che stanno facendo bene, giocatori che per voi l’anno scorso erano scarsi e che invece stanno dimostrando di essere giocatori importanti. Non a caso, hanno vinto sul campo due partite e siamo a sei punti con questa squadra. Manca ancora un giorno, può darsi che si resti così o che si cambi”. Magari in attacco. Il nome più caldo di tutti è quello di Yann Karamoh, in forza al Caen.

Karamoh

Karamoh, si lavora al prestito con obbligo di riscatto

“Tutti vorrebbero grandi nomi – ha aggiunto Ausilio – ma crediamo di aver fatto una squadra seria che può fare grandi cose. Abbiamo scelto un ottimo allenatore, è la persona giusta. Spalletti sa che ci sono difficoltà ma è convinto e coinvolto in questo progetto. L’obiettivo è la Champions e pensiamo di poterlo raggiungere”. E sul fair play finanziario: “Pensavamo di averlo superato, abbiamo scoperto che non è così. Potremo comunque lavorare. Vediamo”. E se Ausilio vorrebbe “chiudere il mercato il 31 luglio”, il dg di Suning, Walter Sabatini, pensa che “il mercato deve essere perennemente aperto”. Chiusura dell’ex Roma su Mustafi: “Abbiamo fatto un tentativo ma abbiamo delle risorse interne che ci permettono anche di non prendere un difensore centrale in più.

Rispondi