Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Inter, esonero Pioli: ora Sabatini con Spalletti - Pronostici Gratis

Inter, esonero Pioli: ora Sabatini con Spalletti

Sabatini

Oggi è iniziata l’era di Walter Sabatini all’Inter. L’ex Roma è infatti stato nominato responsabile dell’area sportiva Suning. Un ruolo ad ampio raggio inevitabilmente coinvolgerà anche l’Inter, in piena collaborazione con l’appena confermato direttore sportivo. Piero Ausilio. L’esonero di Pioli, ufficializzato ieri sera in curiosa contemporanea con il trionfale accesso della Juve alla finale di Champions, è solo il primo tassello di un domino che a cascata avrà ripercussioni in tutto il club nerazzurro.

Sabatini

Sabatini punta Conte, l’alternativa è Spalletti

La prima mossa è stata l’esonero di Stefano Pioli, comunicato nella tarda serata di ieri. La squadra è stata affidata a Vecchi, l’allenatore della Primavera che aveva preso in mano le redini dopo l’esonero di De Boer, prima dell’arrivo di Pioli. E per il futuro? Il sogno resta Antonio Conte, già inseguito alla Roma. Sabatini non voleva esonerare Garcia a metà della scorsa stagione, ma portarlo fino a giugno nell’attesa che l’attuale allenatore del Chelsea finisse il contratto con la Nazionale. Pallotta optò invece per il cambio a gennaio. Così il dirigente perugino si è trovato a lavorare con Luciano Spalletti, nome associato all’Inter già prima del suo arrivo. Il toscano non ha voluto rinnovare con la Roma, tra tre gare sarà libero, sarebbe felice di impegnarsi con una proprietà ricca e ambiziosa. Ma Sabatini è anche l’uomo dei nomi a sorpresa. Prese Rudi Garcia, trattò Pochettino e Bielsa. La rosa dei nomi per la panchina nerazzurra potrebbe essere più ampia del previsto.

Rispondi