Infortunio Karsdorp, fuori sei mesi per il crociato - Pronostici Gratis

Infortunio Karsdorp, fuori sei mesi per il crociato

Karsdorp
Non è stato stagione. Rick Karsdorp ha esordito ieri con la maglia della Roma. Il terzino destro olandese, acquistato a luglio dal Feyenoord, era stato operato proprio in estate al legaletno crociato del ginocchio destro. L’intervento lo ha tenuto lontano dal campo tre mesi e mezzo, fino alla sfida contro il Crotone. Contro i calabresi, la sfortuna ha presentato nuovamente il conto. Il giocatore ha riportato la lesione del legamento crociato dell’altro ginocchio, il sinistro. Lo conferma la Roma con un comunicato. “A seguito dell’immediato sospetto clinico di compromissione legamentosa, il calciatore è stato sottoposto in nottata a un controllo strumentale che ha confermato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nel pomeriggio di oggi l’atleta sarà sottoposto a un controllo specialistico da parte del professor Mariani per pianificare l’iter terapeutico”. Per lui previsto il rientro a primavera inoltrata.

Karsdorp

Karsdorp, 22 anni e due legamenti lesionati

Il difensore, chiaramente provato, ieri sera aveva lasciato lo stadio, dopo la partita, zoppicando vistosamente e con una borsa del ghiaccio. La Roma lo ha comprato a giugno dal Feyenoord per 14 milioni più 5 di bonus e a lui, 22 anni, ha fatto firmare un contratto di 5 anni. L’inizio non è stato semplice, ieri però sembrava la fine dell’incubo. “Sono felice come un bambino”, ha detto al triplice fischio. Stamattina la doccia fredda. Per lui e per la Roma tutta. Negli ultimi anni la società ha assistito a una serie di crociati rotti preoccupante. Rüdiger, Mario Rui, Florenzi (due volte), Emerson e Luca Pellegrini, tanto per citare gli ultimi 18 mesi. In totale, sono 11 negli ultimi due anni le lesioni al legamento crociato che hanno coinvolto tesserati della Roma. Una maledizione che sembra non avere fine.

Rispondi