Influenza Sanchez, ma Wenger non si fida - Pronostici Gratis

Influenza Sanchez, ma Wenger non si fida

Sanchez

Una volta si parlava di mal di pancia, adesso le strategie per cambiare aria sono altre. O, almeno, le società pensano sempre al peggio quando i loro tesserati non si allenano e sono al centro di voci di mercato. Gastroenterite, mal di pancia o dolore ai denti con tanto di certificato medico ad attestare il malessere. Il calciomercato ci regala anche questo. Giustificazioni quantomeno singolari per non presentarsi in ritiro, in attesa di concludere il trasferimento altrove. Dopp Bernardeschi e Perisic, adesso è il turno di Alexis Sanchez.

Sanchez

Sanchez corteggiato da Manchester City e Bayern Monaco

Alexis Sanchez è al centro di continue voci di mercato. Per lui si erano fatti avanti Manchester City e Bayern Monaco. Il suo raffreddore è stato ritenuto sospettoso dalla società dall’Arsenal. Come riporta il Daily Mail, il club londinese non si è fidato e ha mandato a casa dell’attaccante cileno un medico di fiducia per visitarlo. Che, dopo le verifiche del caso, ha confermato l’influenza. Nel frattempo Sanchez aveva postato su Instagram una foto con il broncio, insieme al suo cane, sul divano di casa. Con tanto di sciarpa al collo per evitare di prendere freddo, nonostante il caldo estivo. “Resta sicuramente con noi – ha chiosato Wenger -. Non posso rivelare quello che ci siamo detti ma so che lui tornerà ad allenarsi il prima possibile”.

Rispondi