Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Ibrahimovic, tentazione Atletico Madrid - Pronostici Gratis

Ibrahimovic, tentazione Atletico Madrid

Ibrahimovic
Per andare a svernare in campionati minori c’è sempre tempo. Questo è il messaggio che tante squadre europee stanno lanciando a Zlatan Ibrahimovic, svincolato di lusso. Dopo l’infortunio di qualche mese patito con indosso la maglia del Manchester United, lo svedese si è svincolato. Tornerà in campo a gennaio, ma l’occasione di strapparlo a parametro zero ha acceso la fantasia di diversi club. Tra questi c’è anche l’Atletico Madrid. Restano in piedi le opzioni Milan e Napoli, così come quella del Valencia. Anche se Raiola, due settimane fa, aveva escluso le piste italiane. “Dove andrà Ibra? Di certo non al Napoli. Sta bene, ha tante offerte dagli USA e non solo. Il Milan non me l’ha chiesto, con Galliani sarebbe già qua“. Queste le parole del procuratore ai microfoni del quotidiano La Gazzetta dello Sport, che quindi non esclude comunque un trasferimento del suo assistito oltre oceano, nella Major League Soccer. Ritroverebbe, in panchina e in campo, Pirlo e Nesta. In comune, un passato in rossonero.

Ibrahimovic

Il presidente: “Ibrahimovic? Vedremo a gennaio”

C’è un problema, però: il blocco del mercato. Lo ricorda il presidente dell’Atletico Madrid, Enrique Cerezo. “Parleremo di Ibrahimovic a gennaio, ma per ora non possiamo parlare di niente. Tuttavia, credo che non verrà”. Insomma, l’intuizione potrebbe restare decisamente astratta. I colchoneros non possono effettuare trattative in entrata per via del blocco valido fino a tutto il 2017. Nel frattempo qualcuno proverà a soffiargli Ibra? Possibile, ma non certo. Lo svedese è comunque costretto a restare fermo proprio fino a gennaio. Riuscirà a resistere alle lusinghe degli altri club? Ma soprattuto, riuscirà a restare svincolato per altri sei mesi, senza di fatto percepire stipendio, pur di aspettare l’Atletico Madrid? L’alternativa degli spagnoli si chiama Diego Costa, sarebbe un cavallo di ritorno. Vale comunque il discorso fatto per Ibra: ci sarà da aspettare fino a gennaio per acquistare calciatori.

Rispondi