Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Gabigol in prestito? "Nemmeno per sogno" - Pronostici Gratis

Gabigol in prestito? “Nemmeno per sogno”

Gabigol
Stefano Pioli è appena arrivato e tutti quindi tornano a essere in discussione. Tutti meno Icardi, probabilmente. Dunque, si profila poco spazio per gli altri attaccanti. Se Candreva e Perisic sembrano, sulla carta, imprescindibili per la nuova Inter, Eder, Jovetic, Palacio e Gabigol rischiano di essere di troppo. Almeno uno di loro è in sovrannumero. Ecco perché in questi giorni si fa un gran parlare sia di JoJo, che sarebbe apprezzato da Pioli, sia di Gabigol, oggetto misterioso del calciomercato neroazzurro. Su di lui ci sarebbero Bologna ed Empoli, pronte a dargli una chance in prestito. La risposta? “Nemmeno per sogno”.

L’allenatore del Santos: “Gabigol non era pronto”

Chi conosce meglio Gabigol è Dorival Junior, suo allenatore ai tempi del Santos. Il tecnico, ai microfoni di Fox Sport, ha sottolineato come, secondo lui, “Gabigol non è pronto. Io non ho interferito nella trattativa, ma gli ho detto di pensarci molto: un anno in più gli avrebbe giovato sicuramente. Non era il momento giusto, doveva giocare ancora tante partite da titolare. Ora non gioca perché, credo, ancora non ha capito il nuovo calcio e deve adattarsi con i compagni, tutti nuovi per lui”.

Gabigol e l’Inter: quanto ha giocato in neroazzurro?

La risposta è: 20 minuti. Solo 20 minuti, nemmeno un tempo. Può, un giocatore, anche di talento, riuscire a lasciare il segno in così poco tempo, nella sua nuova squadra? Gabigol quei 20 minuti li ha giocati contro il Bologna. De Boer non l’ha più rispedito in campo. In quel momento, l’Inter stava anche andando benino. Quando le cose sono peggiorate, l’olandese non ha provato ad affidarsi al brasiliano per provare a dare la scossa alla squadra. Il suo futuro all’Inter sembra incerto: cederà, alla fine, accettando il prestito?

Rispondi