Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Gabigol, a gennaio ritorno in Brasile? - Pronostici Gratis

Gabigol, a gennaio ritorno in Brasile?

Una manciata di minuti, una rabona, un’ammonizione. Di reti, e di fiducia nei suoi mezzi da parte di De Boer e Pioli, nemmeno l’ombra. Difficile chiamarlo Gabigol se il campo non l’ha mai visto, figuriamoci la porta. Gabriel Barbosa è arrivato all’Inter infiammando i tifosi, ma non ha convinto i due allenatori. Magari con Mancini le cose sarebbero andate diversamente. Certo è che adesso Pioli ha trovato equilibrio e un elemento come il brasiliano, pagato profumatamente, nella sua testa rischia di alterarlo. Il giocatore però è giovane, classe ’96, e non vuole sicuramente fare panchina in una squadra che oggi è a metà classifica. A gennaio cosa succederà?

Il Santos richiama Gabigol

La saudade potrebbe avere la meglio, Più che altro per non perdere altri sei mesi a scaldare la panchina neroazzurra. A tendere la mano a Gabigol ci ha pensato Modesto Roma, presidente del Santos. La società ha incassato quasi 30 milioni quest’estate, cedendolo all’Inter. Adesso il numero uno del club sudamericano vorrebbe riportarlo in Brasile. “Parliamo spesso con Gabigol, lui conosce le sue responsabilità. Se fosse per lui si starebbe già allenando da noi. Ma sappiamo che è responsabile e che sta rispettando il suo contratto con l’Inter”.

I destini di Gabigol e dell’Inter potrebbero quindi separarsi, anche se solo temporaneamente. L’ipotesi del prestito sembra la miglior soluzione per tutti. Da questo trasferimento ne guadagnerebbe anche Pinamonti, il giovane della Primavera che si è già messo in luce con la prima squadra, in Europa League. Gabriel Barbosa, negli ultimi giorni, ha detto di essersi “adattato alla città e alla squadra”, di essere molto felice all’Inter e di volersi giocare le sue chance in nerazzurro, ma le cose potrebbero cambiare nelle prossime settimane. A ritmo di samba.

Rispondi