Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Dybala, slitta il rinnovo con la Juventus - Pronostici Gratis

Dybala, slitta il rinnovo con la Juventus

“Il rinnovo non dipende solo da me”. Le parole di Paulo Dybala, relative al prolungamento del contratto, fanno tremare i tifosi della Juventus. L’attaccante, decisivo anche nell’ultima partita contro il Napoli, non firmerà a breve. “Il mio agente deve tornare in Argentina perché gli nasce un figlio”. Insomma, niente screzi. Almeno stando alla versione ufficiale del calciatore. Il tutto sembra solo rimandato.

Dybala sereno: l’accordo è fatto

“In questi giorni la Juventus e il mio procuratore si sono incontrati e hanno avuto modo di parlare. Siamo ben avviati, anche se adesso il mio agente dovrà tornare in Argentina per la nascita di suo figlio. Però tutti noi siamo positivi e siamo sicuri che il rinnovo arriverà. Lo so che se ne parla da novembre, ma non dipende solamente da me, dovete parlare anche con la Juventus”. L’ultima frase potrebbe suonare come una provocazione, ma così non è. L’argentino la pronuncia con il sorriso sulle labbra. Una battuta. Dybala infatti è sereno e l’accordo è praticamente fatto. La Juventus non ha fretta, con il giocatore c’è sintonia su tutto. Sia sulla data di scadenza, che sarà il 2021, sia sul nuovo stipendio, che sarà di circa 7 milioni netti a stagione. Più o meno quanto Higuain. E la società aspetta il momento giusto per annunciarlo. Il rinnovo di un giocatore importante come Paulo merita di essere celebrato in maniera adeguata, magari con una conferenza stampa alla presenza degli stati generali bianconeri, come è già stato fatto per alcuni big. Senza dimenticare l’importanza di tenere d’occhio la Borsa, visto che la Juve è una società quotata.

Rispondi