Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Caso Donnarumma, parla il portiere: "Voglio restare" - Pronostici Gratis

Caso Donnarumma, parla il portiere: “Voglio restare”

Donnarumma

Un passo in avanti, verso il rinnovo. Il contratto di Gianluigi Donnarumma si candida già a diventare il caso dell’estate, ma il Milan pensa positivo. Durante il vertice a Montecarlo di giovedì sera, le parti si sono parlate. Il club rossonero vuole arricchire il suo numero 1 ed è pronto ad offrire garanzie tecniche, sia personali che di squadra. Gigio ha apprezzato lo sforzo e ha ricambiato con una frase significativa: “Io voglio rimanere”.

Donnarumma

Donnarumma, rinnovo con clausola

Per questo il Milan è sereno, nonostante le dichiarazioni successive, quelle di ieri all’arrivo a Coverciano. “Il rinnovo? Vedremo, vedremo…”, ha detto Donnarumma. A Milanello sono sicuri di un esito felice della trattativa. La soluzione potrebbe essere quella di inserire nel contratto una o più clausole rescissorie. Magari una diversa per ogni fine stagione. Questi saranno gli argomenti al centro dei prossimi incontri tra le parti. Nei prossimi giorni ci saranno nuove puntate per aggiornarsi e allungare la telenovela. L’ostacolo si chiama sempre Mino Raiola, l’agente che ha spinto il portiere a valutare bene tutto il corollario di offerte ed opportunità che gli si potrebbero prospettare in caso di rottura con il Milan. Ma di fronte ai 4,5 milioni netti a stagione offerti dalla società anche il procuratore potrebbe fare un passo indietro. Un ingaggio superiore anche a quello di Gianluigi Buffon (fermo a 4), suo collega e compagno in Nazionale. Filtra ottimismo per il buon esito della trattativa, i prossimi giorni saranno decisivi. Le clausole chieste da Raiola potrebbero contemplare la vendita in caso del mancato raggiungimento di certi obiettivi (come la Champions). L’impressione è che si aspetterà che il giocatore rientri dalla Nazionale (11 giugno). Raiola e Donnarumma vogliono avere ulteriori rassicurazioni sul progetto Milan.Una prima risposta è arrivata con la firma di Franck Kessie.

Rispondi