Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Bonucci in forse, Ventura pensa a Romagnoli - Pronostici Gratis

Bonucci in forse, Ventura pensa a Romagnoli

Bonucci

Pilastro. Leonardo Bonucci non è solo un pilastro dal punto di vista tecnico, è anche un leader dal punto di vista psicologico. Il centrale della Juventus e della nazionale, però, non sta bene. L’influenza rischia di non farlo scendere in campo nell’importante sfida tra Italia e Albania, in programma a Palermo questo venerdì. Seduta blindatissima ieri a Coverciano. Il difensore non si è allenato, ma non dovrebbe dare forfait. In caso di assenza Ventura dovrebbe scegliere Romagnoli, provato ieri accanto a Barzagli.

Ventura ottimista sul recupero di Bonucci

Ecco il probabile undici anti Albania: Buffon in porta, davanti a lui una linea a quattro formata da Zappacosta, Barzagli, Bonucci e De Sciglio. In mezzo al campo agiranno Verratti e De Rossi, con Candreva e Insigne sulle corsie esterne, comunque molto avanzati. Davanti, il tandem intoccabile formato da Belotti e Immobile. Buffon giocherà la sua gara azzurra numero 168, e il più vicino al capitano è De Rossi, finora 110 presenze e 19 gol. Il centrocampista della Roma è il capocannoniere azzurro in rosa. Intanto ci si aspetta un’invasione albanese. Venduti 1.200 dei 2000 biglietti affidati alla federazione. Qui da noi, staccati già 20mila tagliandi, molti dei quali presi da cittadini italiani di origine albanese. Altri tifosi della banda De Biasi sono attesi dall’estero, da Francia e Svizzera in particolare. Il “Barbera” potrebbe non essere del tutto “casalingo” per gli azzurri. A livello di ordine pubblico, la preoccupazione è comunque al momento minima. Nel precedente del novembre 2014, a Genova, gli oltre 10 mila tifosi albanesi cantarono i due inni nazionali, quello del Paese d’origine e quello di Mameli. Fu un bellissimo spettacolo.

Rispondi