Bernardeschi su Instagram: "Stufo dell'ignoranza" - Pronostici Gratis

Bernardeschi su Instagram: “Stufo dell’ignoranza”

Bernardeschi
Una valanga di messaggi. Dopo la vittoria della Juventus contro la sua ex Fiorentina, Federico Bernardeschi ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto con la didascalia “+3, fino alla fine”. Alludendo ovviamente ai tre punti. Diversi tifosi viola non hanno digerito la cosa, scrivendogli in massa. In tutta risposta, il giocatore bianconero ha postato un commento al vetriolo. Molti infatti, con tanto di insulti, gli hanno sottolineato come per adesso stia facendo essenzialmente panchina. Un peccato di presunzione il suo passaggio alla Juve, almeno per molti di loro.

Bernardeschi

Bernardeschi risponde ai tifosi della Fiorentina

“Ok, mi trovo qui a dover sottolineare cose che dovrebbero essere la base, è vero, ma purtroppo a quanto pare neanche la base è più scontata ormai. Giocare 1 minuto e gioire comunque della vittoria della propria squadra (come mi è stato scritto) NON E’ MANCANZA DI UMILTA’!! Semmai l’esatto opposto. Non vorrei che da determinati commenti si possano trarre insegnamenti sbagliati. Sono anche un po’ stufo di tutta l’ignoranza del branco, forte proprio perché branco, gridata con due bestemmie e 4 parolacce a caso.. che come messaggio lascia il nulla. Andiamo oltre i ragionamenti qualunquisti e basici”.

Insomma, si sconfina quasi nel bullismo social. Bernadeschi parla di branco, i tifosi gli rinfacciano invece l’aver scelto la Juventus, odiata rivale del popolo fiorentino. Proprio come fece Roberto Baggio. Ora alla Juventus l’ex numero dieci viola sta in panchina e il poco utilizzo ha spinto i suoi ex supporter a ironizzare sulla sua svolta di carriera. Dimenticando che in fondo una stagione è lunga, le partite sono tante e, soprattutto, pretendere di giocare dal 1′ in una squadra ricca di campioni sarebbe decisamente infantile. L’augurio, a prescindere dalla fede calcistica, è che Bernardeschi possa trovare spazio soprattutto in ottica Nazionale.

LEGGI ANCHE Allarme Bernardeschi: “Ho un infortunio raro”

Rispondi