Argentina, Pratto si rompe il naso: chance per Icardi? - Pronostici Gratis

Argentina, Pratto si rompe il naso: chance per Icardi?

Icardi

Quando Icardi si accende, è difficile fermarlo. Il capitano dell’Inter è il capocannoniere della squadra con 20 reti ed è in corsa per la classifica marcatori della Serie A insieme a Belotti e Dzeko. La sua speranza è anche quella di essere finalmente preso in considerazione dalla sua nazionale. Certo, scalzare Messi, Dybala e Higuain non è facile. Ma nelle gerarchie si ritrova inspiegabilmente dietro Pratto. E adesso che quest’ultimo si è rotto il naso, il numero nove neroazzurro spera nella convocazione.

Icardi e l’Argentina, storia d’amore mancata

 

Con Pratto ai box, la tripletta rifilata all’Atalanta in appena nove minuti è stata la candidatura migliore che si potesse immaginare. Icardi ci crede, anche se non è mai entrato nelle grazie del ct Edgardo Bauza. In calendario ci sono due gare di qualificazione ai prossimi Mondiali. Quella con il Cile del 23 marzo, al Monumental, e quella contro la Bolivia, in programma cinque giorni dopo a La Paz. Pratto, oggi in forza al San Paolo, in uno scontro di gioco durante il derby col Palmeiras si è rotto il setto nasale. Il giocatore è stato operato, ma non è chiaro se potrà tornare subito in campo, magari protetto da una maschera. Non fosse così, il posto di vice-Higuain potrebbe andare a Icardi. Il capitano dell’Inter dovrà guardarsi anche dalla concorrenza di Lucas Alario. Il bomber del River Plate già convocato in passato da Bauza.

Rispondi