Ai piedi di Dybala, Sorrentino: "Pallone d'oro" - Pronostici Gratis

Ai piedi di Dybala, Sorrentino: “Pallone d’oro”

Dybala
Dopo la sconfitta all’Allianz Stadium, il portiere del Chievo Stefano Sorrentino ha parlato ai microfoni di Premium Sport. “Era meglio vedere Dybala 90 minuti a fare riscaldamento. Lo conosco molto bene e non mi stupisce tutto quello che sta facendo. Ho avuto il piacere di giocarci insieme per due anni e mezzo, parecchie volte in allenamento ho provato a prendere qualche suo tiro. Sono convinto che ha ancora tantissimi margini di miglioramento, da anni gli dico che ha tutte le carte in regola per vincere il Pallone d’Oro. Mi auguro solo che mi possa invitare alla festa. Il gol? Quando punta così diventa complicato riuscire a prendere il tempo. Riesce a muovere il piede come vuole e sa far passare la palla in mezzo ai difensori avversari”.

Dybala

Allegri su Dybala: “Il migliore con Neymar”

 

Dybala entra e mette lo zampino nel secondo gol, chiudendo la sfida realizzando il terzo. Elogi da parte di tutti, in primis da parte del suo allenatore Massimiliano Allegri. “Abbiamo avuto solo un giorno per preparare la partita, ci siamo un pochino arrangiati e i ragazzi sono stati bravi a gestire la gara. Abbiamo subito qualche tiro di troppo e dobbiamo lavorarci. Però siamo stati bravi a non subire gol e a sfruttare la stanchezza del Chievo nel secondo tempo. Ci sono tante squadre che lotteranno per lo Scudetto, sarà molto equilibrato e difficilissimo. Dybala sta crescendo molto, sia fisicamente che tecnicamente. Ha tutti i numeri per diventare insieme a Neymar il giocatore più forte al mondo quando smetteranno Messi e Ronaldo. Io e Paulo al Barcellona? Ma no, io sono felice alla Juventus e dobbiamo continuare a fare risultati come negli ultimi anni”. Adesso testa proprio alla sfida contro i blaugrana, che aprirà la stagione dei bianconeri anche in Champions League, dopo la finale persa a Cardiff pochi mesi fa.

Rispondi