7 Dicembre, tutti i pronostici del pomeriggio di serie A

7 Dicembre, tutti i pronostici del pomeriggio di serie A

Multipla

Il lunch match tra Napoli ed Empoli, delle ore 12.30, aprirà il programma domenicale della 14^ giornata di serie A Tim. Si tratta del quinto confronto assoluto tra le due squadre. Nei 4 precedenti al “San Paolo”, gli azzurri hanno fatto bottino pieno in ben 3 occasioni, uno solo, invece, il successo dei toscani: nell’ultimo incontro, datato stagione 2007/2008, quando una doppietta di Pozzi e la rete di Budel abbatterono il Napoli di Reja. La classifica attuale sorride ai partenopei che, però, hanno pareggiato le ultime due partite di campionato. Una vittoria, invece, ed un pareggio per l’Empoli di Sarri che si conferma una piacevole sorpresa. Nonostante tutto, i padroni di casa hanno ancora tutti i pronostici in favore, col segno 1 quotato, infatti, appena 1.30. Più interessante la giocata sul doppio esito, parziale e finale 1/1, quotata 1.80.

Tre, invece, le gare delle ore 15: Atalanta-Cesena, Genoa-Milan e Parma-Lazio.

Lo stadio “Atleti Azzurri”di Bergamo ospiterà per la 5^ volta in serie A un incontro tra Atalanta e Cesena. L’ago della bilancia pende totalmente in favore dei padroni di casa che hanno vinto tutti e 4 i precedenti. L’ultimo di questi risale alla stagione2012/2013, con i nerazzurri che si imposero 3-1 sui romagnoli grazie alla doppietta di Parra e la rete di De Luca. Quest’anno, però, il fortino bergamasco è tutt’altro che inespugnabile: 3 sconfitte, 2 pareggi ed una sola vittoria. D’altro canto, il Cesena non è certamente una squadra formato trasferta, basti pensare che, lontano dal Manuzzi, i bianconeri hanno conquistato appena 1 punto in 6 gare. Motivo per il quale il segno 1, quotato 1.65, è quello più attendibile.

Sono invece 46 i precedenti in serie A tra Genoa e Milan allo stadio “Marassi”, con uno score favorevole ai rossoneri: 16 le vittorie a fronte di 11 sconfitte. Protagonista assoluto, però, di questo confronto è il segno X: verificatosi ben 19 volte sino ad oggi. Partita che si preannuncia molto interessante, sia per i valori in campo delle due rose, sia per le possibili ripercussioni sulla classifica, che vede diverse squadre separate da pochissimi punti. Pronostico molto complicato. Probabile, tuttavia, che le due formazioni in gioco realizzino almeno una rete a testa. La quota in questione, quella per il “Goal si” è data ad 1.75.

Chiude il programma delle ore 15 Parma-Lazio. Lo stadio “Tardini” rappresenta un vero e proprio tabù per i biancocelesti, incapaci di vincere nelle ultime 4 stagioni. Il bilancio complessivo nei 23 precedenti di serie A è di 11 vittorie per i ducali, 7 pareggi e 5 vittorie per i capitolini. La situazione attuale, però, è tutt’altra. Nella stagione corrente, infatti, il Parma ha vinto solo una delle 6 gare giocate in casa: quella contro l’Inter di Mazzarri. Le restanti 5 sono state altrettanti insuccessi. Lontano da Roma, invece, la Lazio ha conquistato 8 punti in sette partite, dimostrando un trend negativo soprattutto nelle ultime 3 trasferte: 2 pareggi ed una sconfitta contro l’Empoli. Capitolini comunque favoriti per la vittoria, col segno 2 quotato 2.10. Da non sottovalutare però l’orgoglio della squadra di Donadoni, che, se non fosse per le condizioni economiche in cui riversa la società sarebbe stato già quasi sicuramente esonerato. Tenendo conto di ciò e del grande peso offensivo della Lazio, il pronostico più sicuro è quindi un Over 2.5, quotato 1.87

Pronostico
Napoli-Empoli: Parziale/finale 1/1; Quota: 1.80
Atalanta-Cesena: 1; Quota: 1.65
Genoa-Milan: Goal si; Quota: 1.75
Parma-Lazio: Over 2.5; Quota: 187

Articolo inserito nella categoria Multiple.

Rispondi