6 Novembre, Napoli-Young Boys: “Statistiche e pronostico”

6 Novembre, Napoli-Young Boys: “Statistiche e pronostico”

Questa sera, alle ore 21.05, presso lo Stadio San Paolo di Fuorigrotta, si gioca Napoli-Young Boys, prima gara di ritorno del girone I di Europa League. La squadra di Benitez, attualmente, ha sei punti in classifica, esattamente come gli svizzeri e i cechi dello Sparta Praga. Una vittoria, dunque, metterebbe gli azzurri in una situazione di gran vantaggio sugli avversari per il passaggio del turno. Si tratta, sicuramente, di un risultato non impossibile da conseguire per il Napoli che però nella gara d’andata, giocata a Berna, ha perso 2-0. Da quella partita però diverse cose sono cambiate in casa degli azzurri. Innanzitutto la condizione fisica e mentale di alcuni giocatori: basti pensare al Pipita Higuain che nelle ultime tre gare di campionato ha siglato 5 gol. L’argentino però non dovrebbe partire titolare, tuttavia anche Zapata, alla luce di quanto fatto vedere dal compagno di reparto, potrebbe avere qualche motivazione in più per far bene. Chi non dovrebbe mancare è invece Lorenzo Insigne. Il numero 24 è uno degli artefici di questo grande momento del Napoli: è da lui infatti che partono sempre le azioni più pericolose ed è sempre lui a garantire anche una buona dose di equilibrio, ripiegando sulla mediana in fase difensiva. Napoli, insomma, che giunge a questo match con grandi motivazioni e ritrovato spirito di squadra, che sembrava essere venuto meno nelle passate settimane. Smaltita la delusione per l’eliminazione dalla Champions, è tempo di concentrarsi sull’Europa League: un trofeo alla portata dei parenopei e, soprattutto, di mister Benitez.    

Pronostico: 1 Quota: 1.35

Probabili formazioni:

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Henrique, Albiol, Koulibaly, Britos; Gargano, Inler; Mertens, De Guzman, Insigne; Duvan. A disp.: Andujar, Maggio, Ghoulam, Mesto, Jorginho, Callejon, Higuain. All.: Benitez.
 

Yung Boys (4-2-3-1): Mvogo; Lecjaks, Vilotić, Von Bergen, Sutter; Gajić, Sanogo; Nuzzolo, Kubo, Steffen; Hoarau. A disp.: Wolfli, Bertone, Afum, Costanzo, G. Zarate, Rochat, Nikci. All.: Forte.

Arbitro: Hansen (Danimarca).

Articolo inserito nella categoria Singola.

Rispondi