30 Aprile, Empoli-Napoli: "Statistiche e pronostico"

30 Aprile, Empoli-Napoli: “Statistiche e pronostico”

Questa sera presso lo stadio Carlo Castellani di Empoli andrà in scena Empoli-Napoli: gara valida per la 33^ giornata di serie A Tim.

 

Empoli-Napoli:  Tra serie A e serie B sono appena 8 i precedenti disputati a Empoli tra le due formazioni, con un bilancio in netto favore dei padroni di casa: 5  vittorie e 3 pareggi. L’ultimo di questi, l’anno scorso nel Match d’andata: finì 2-2 tra le due squadre con reti di Verdi e Rugani per i toscani mentre Duvan Zapata e De Guzman per i partenopei.

Empoli attualmente sedicesimo in classifica con 35 punti, salvo grandi sorprese otterrà la salvezza e chiuderà la stagione nella zona medio-bassa della classifica. La squadra di Sarri è reduce da due pareggi nelle ultime due partite: il primo in casa contro il Parma (2-2) e il secondo all’ Atleti Azzurri d’Italia contro l’Atalanta (2-2). Dall’altra parte i partenopei quarti in classifica con 56 punti sono ancora in piena corsa Champions League. Vittoria dunque d’obbligo per il Napoli, anche in virtù dei risultati delle altre partite che si sono già disputate. Partenopei reduce da tre vittorie consecutive l’ultima quella di domenica in casa contro la Sampdoria finita 4-2.

 

Proprio in virtù delle maggiori motivazioni personali, il pronostico migliore per questa partita è il segno 2, quotato intorno a l’1.75.

 

Pronostico: 2; Quotato: 1.75

 

Probabili formazioni:

 

Empoli: (4-3-1-2): 33 Sepe; 23 Hysaj, 24 Rugani 19 Barba, 21 Mario Rui; 88 Matias Vecino, 6 Valdifiori, 11 Croce; 5 Saponara, 20 Pucciarelli, 7 Maccarone

 

A disposizione 28 Bassi, 1 Pugliese, 2 Laurini, 50 Somma, 25 Brillante, 14 Dousse, 8 Signirelli, 27 Zielinski, 9 Mchelidze, 10 Tavano, 94 Aguirre

 

Allenatore: Maurizio Sarri

 

Squalificati: Tonelli

 

Indisponibili: Guarente, Verdi

 

 

Napoli (4-2-3-1): 45 Andujar; 11 Maggio, 33 Raul Albiol, 26 Koulibaly, 3 Strinic; 8 Jorginho, 19 David Lopez; Callejon, 17 Hamsik, 24 L. Insigne; 9 Higuain

 

A disposizione: 2 Rafael, 15 Colombo, 16 Mesto, 4 Henrique, 5 Britos, 31 Ghoulam, 77 Gargano, 88 Inler, 14 Mertens, 23 Gabbiadini, 91 D. Zapata

 

Allenatore: Rafael Benitez

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Zuniga, De Guzman, Michu

Articolo inserito nella categoria Singola.

Rispondi