Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Italia-Albania, Spagna-Germania, Francia-Svezia: Pronostici

18 Novembre, Italia-Albania, Spagna-Germania, Francia-Svezia: “Pronostici”

Dopo il weekend dedicato alle qualificazioni ad Euro 2016, questa sera le nazionali di calcio di ben 34 paesi diversi si affronteranno in match amichevoli, alcuni dei quali veramente interessanti. Guardando in casa nostra, gli azzurri ospiteranno per la prima volta nella storia l’Albania. La partita si svolgerà al Luigi Ferraris di Genova ed il ricavato verrà interamente devoluto alle vittime dell’alluvione ligure. Un momento dunque di divertimento per gli spettatori ma, soprattutto, un importante test per Antonio Conte che potrà provare nuovi calciatori e magari anche diversi moduli di gioco. Gli azzurri sono reduci dal pareggio di San Siro contro la Croazia, al termine di una prestazione non certo brillante. L’Albania comunque resta un avversario di poco spessore ed anche un’Italia fortemente sperimentale (e a maggior ragione più motivata) non dovrebbe sfigurare. Il segno 1 è quotato 1.60.

Sicuramente più interessanti, almeno sulla carta, l’amichevole tra Spagna e Germania. Le furie rosse, dopo una serie di pareggi e sconfitte, hanno finalmente rialzato la testa battendo 3-0 la Bielorussia nel proprio girone di qualificazione europeo. Successo anche per i tedeschi che hanno rifilato un poker alla malcapitata Gibilterra. Il fattore casa sorride alla formazione di Del Bosque la cui vittoria è quotata a 2.25, contro il 3.05 del segno 2. Più sicuro in ogni caso l’Over 2.5 quotato invece a 1.80.

Alle ore 21, infine, presso lo Stadio Velodrome di Marsiglia, andrà in scena l’amichevole tra Francia e Svezia. La formazione scandinava dovrà fare a meno del suo giocatore più rappresentativo: Zlatan Ibrahimovic che è già rientrato a Parigi. L’ex attaccante di Inter e Milan è infatti reduce da un lungo infortunio e sabato sera è rimasto in campo contro il Montenegro per tutti i 90’, segnando anche la rete dell’1-1 definitivo.  Dall’altra parte i transalpini potrebbero risparmiare Karim Benzema, ma la rosa ampia e di qualità dovrebbe consentire loro di conseguire una facile vittoria, col segno 1 quotato appena 1.40.

Rispondi