Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/prono528/public_html/wp-content/plugins/sporty-fixtures-results-sponsors/sporty-metaboxes/init.php on line 734
Genoa-Roma, Parma-Cagliari e Udinese-Verona: “Pronostico”

14 Dicembre, Genoa-Roma, Parma-Cagliari e Udinese-Verona: “Statistiche e pronostico”

Il programma della domenica pomeriggio di questa 15^ giornata di serie A Tim presenta diverse sfide interessanti, soprattutto in chiave classifica. Tra queste, la più intrigante è sicuramente Genoa-Roma. Partita che mette contro la seconda forza del campionato, i giallorossi, contro l’attuale terza, i rossoblu (a pari punti con la Lazio che però ha una gara in più). La formazione capitolina ha 6 punti di vantaggio sugli avversari, 32 a 26, ma è reduce da un momento non particolarmente facile: nell’ultimo turno di campionato ha infatti pareggiato per 2-2 contro il Sassuolo, ma, soprattutto, in settimana è stata eliminata dalla Champions League per mano del Manchester City che ha espugnato l’Olimpico con un tondo 2-0. Decisamente più serena, invece, l’atmosfera in casa Genoa che, con la vittoria di misura contro il Milan, ha raggiunto quota 9 risultati utili consecutivi (6 vittorie e 3 pareggi). Aspettando di scoprire la reazione della Roma all’eliminazione dalla Champions, il pronostico più probabile è un Under 2.5, quotato a 1.78, con i giallorossi che nelle ultime 3 trasferte hanno realizzato solo 2 gol ed i rossoblu che, invece, in casa raramente hanno subito più di una rete.

Un’altra sfida molto interessante, ma in chiave salvezza, è quella tra Parma e Cagliari. I padroni di casa non vincono da 5 giornate, contro l’Inter di Mazzarri, e sono ultimi in classifica con soli 5 punti. Poco meglio i sardi che, dopo le due sconfitte di fila, contro Fiorentina e Chievo, nello scontro diretto per la salvezza, sono scivolati sino alla terzultima posizione a quota 11 punti in classifica. Parmensi praticamente orfani di un patron, con Ghirardi che ha già ufficializzato l’addio alla presidenza e la firma per il passaggio di proprietà attesa solo per martedì. Una grossa responsabilità per Roberto Donadoni, unico timoniere di una nave sempre più alla deriva. Tocca a lui, dunque, spronare la squadra in una gara importante non solo per la lotta salvezza ma, soprattutto, per il morale. La vittoria del Parma è data a 2.35, una quota molto interessante per un esito non del tutto da escludere.

Sempre alle ore 15 scenderanno in campo pure Udinese e Verona. L’ultimo turno di campionato ha regalato una straordinaria vittoria all’Udinese, capace di imporsi con una gran rimonta a San Siro contro l’Inter. Gli uomini di Stramaccioni sono ottavi in classifica con 21 punti frutto di 6 successi, 3 pareggi e 5 sconfitte. Super anche il rendimento al Friuli dove i bianconeri hanno perso solo una volta in questa stagione, contro il Genoa. Male, invece, il Verona, reduce da 3 sconfitte consecutive, l’ultima contro la Sampdoria in casa. Gli scaligeri hanno attualmente 14 punti in classifica divisi equamente tra partite disputate in casa ed in trasferta. L’unica costante della squadra di Mandorlini sembra essere il fiuto del gol: raramente, infatti, i gialloblu sono rimasti a secco di reti dall’inizio del campionato. La quota per il “Goal si” è 1.65.

Rispondi